www.comune.villorba.tv.it



Logo del Comune di Villorba

CITTÀ DI VILLORBA

provincia di Treviso



Ultime notizie
 CHIUSURA BIBLIOTEC...

CHIUSURA BIBLIOTECA...


 AVVISO PUBBLICO DI...

AVVISO PUBBLICO DI INDAGINE DI MERCATO...



HomePage > Notizie > Città gemellate > Sottoscrizione patto gemellaggio



IL COMUNE DI VILLORBA SI E' GEMELLATO CON IL COMUNE DI ARBOREA


27 settembre 2009
Discorso pronunciato da Liviana Scattolon, Sindaco del Comune di Villorba

Sabato 26 settembre nello splendido parco di Villa Giovannina si è svolta la cerimonia di gemellaggio fra i Comuni di Villorba e Arborea, cittadina della Sardegna situata nella piana a sud di Oristano, la cui storia s'intreccia fortemente con quella di Villorba, con la sua gente, la sua cultura e le sue tradizioni (vi invitiamo a visitare il sito internet ufficiale all'indirizzo: www.comune.arborea.or.it).
Ad Arborea, circa ottant'anni fa, giunsero coloni provenienti da tutt'Italia, ma soprattutto dal Veneto e, in particolare, dalla Marca trevigiana. Il Comune di Villorba ha deciso di rendere omaggio a quei coloni, fra i quali vi erano alcune famiglie villorbesi, che alla fine degli anni Venti decisero di lasciarsi alle spalle la povertà, per cercare lavoro altrove, fondando il nucleo originario di Mussolinia di Sardegna, dal 1944 semplicemente Arborea.

Nel corso della partecipata cerimonia, il Sindaco del Comune di Villorba Liviana Scattolon ha consegnato al primo cittadino di Arborea Giuseppe Costella le chiavi della città. A questo importante evento erano presenti, oltre agli amministratori delle due città, anche il Presidente della Provincia Leonardo Muraro, il Presidente Provinciale dell'Associazione Trevisani nel Mondo Giuseppe Zanini, il Prefetto di Treviso, l'Assessore Regionale ai Flussi Migratori Oscar De Bona e la Giunta comunale di Zevio (Verona), Comune già gemellato con Arborea. La cerimonia è stata allietata dai brani eseguiti dalla Banda Comunale "Albino Gagno" di Villorba, oltre che dai canti e dai balli del Gruppo Folcloristico Trevigiano. In serata la Scuola di Musica di Villorba ha offerto un concerto di musica jazz con la splendida voce di Jessica Da Re.

"La storia della nostra emigrazione interna - ha sottolineato il Sindaco di Villorba Liviana Scattolon - è una vicenda dolorosa, di famiglie costrette dalla povertà e dalla fame a lasciare la loro terra d'origine per raggiungere luoghi lontani. Il gemellaggio che abbiamo deciso di stringere con il Comune di Arborea vuole essere un tentativo di riappropriarci di queste radici, facendo riemergere un capitolo importante delle vicende che hanno segnato la nostra città. Un frammento di storia che ci ricorda le difficoltà di quegli anni, ma anche la dignità e il rispetto dimostrati dai nostri emigranti nei confronti dei luoghi che li hanno accolti e delle persone che hanno incontrato in quel difficile cammino verso un futuro e una condizione migliore.
Sono tanti i cittadini villorbesi che abitano ancora oggi in quella che un tempo fu Mussolinia, e che hanno portato con loro in Sardegna la lingua e le tradizioni delle nostre terre, nel rispetto di quelle che hanno trovato e conosciuto lì.

Non è difficile sentire parlare trevigiano passeggiando per le vie di Arborea. Ma allo stesso tempo, sono parecchi anche i villorbesi che, dopo essere emigrati in quegli anni così duri, hanno scelto di tornare, magari anche recentemente, nella loro Villorba. Anche a queste persone è dedicato l'impegno del Comune per non dimenticare, e per trasmettere alle nuove generazioni la forza, il coraggio e la tenacia dei padri, dei nonni e dei bisnonni, capaci di lasciare tutto per garantire un futuro dignitoso ai figli. Per questo il gemellaggio con Arborea non rimarrà tale solo sulla carta, ma sarà un volano per la promozione di scambi culturali ed economici".
Da parte sua il Sindaco di Arborea, lui stesso di origini trevigiane, ha salutato i presenti prima in dialetto veneto ed infine in sardo, ribadendo l'importanza della riscoperta delle proprie origini, in un mondo fortemente globalizzato che corre il rischio dell'appiattimento e dell'insignificanza.
Ha poi rivolto un caloroso invito a visitare la sua città, dove la comunità locale attende con gioia la visita dei villorbesi, secondo l'antica tradizione di ospitalità sarda.




Copyright © 2017 Comune di Villorba - provincia di Treviso - P.I. 00591590260 - Tutti i diritti riservati | *Klekoo.com